EMPOLI – Il count down è cominciato. La città di Empoli si sta preparando ad accogliere il secondo festival ludico più importante della Toscana, ‘Ludicomix Briks & Kids 2017’, in programma sabato 22 e domenica 23 aprile.

E’ tanta l’attesa soprattutto per le grandi novità ancora custodite nelle segrete stanze dell’associazione promotrice dell’evento, Ludicomix, tra cui si inseriscono le proposte davvero innovative de Le Vanvere, protagoniste dell’evento grazie a una grande mostra di illustrazioni.

Si chiama ‘ZOO’, ed è una mostra a ingresso libero che si sviluppa all’aperto, nelle piazze di Empoli. Ma ZOO nasce anche con lo scopo di creare una rete fra i disegnatori e gli addetti del settore.

 

ECCO ‘ZOO’ – Si tratta di una mostra atipica, allestita negli spazi che di norma vengono riservati alle affissioni pubblicitarie o ai manifesti elettorali che ospiteranno le illustrazioni stampate 1 x 2 metri. Una mostra che si propone direttamente ai passanti, siano essi a piedi, in macchina o in bicicletta: lo spazio espositivo è la città stessa. Una mostra che si può visitare passando davanti a un’opera per caso, oppure seguendo le indicazioni e il percorso della mappa che indica i luoghi dove sono disposte le illustrazioni. Le opere, settantatre in tutto, saranno in parte realizzate da professionisti del settore, in parte, e cioè trenta di esse, tramite selezione da un concorso che quest’anno era aperto a tutti gli illustratori italiani e internazionali, i quali hanno aderito inviando ben 282 opere in totale ed una piccola parte dedicata al collettivo Le Vanvere, che cura ogni aspetto di questa mostra. ZOO è composta da varie sezioni: ‘Animalia’ è in piazza Don Giovanni Minzoni; ‘Illustratori a Km 0’ e ‘Filieralunga’ sono in piazza della Vittoria, una sezione denominata ‘ChickenBroccoli’ al Palazzo delle Esposizioni e ‘Animali Fantastici’ al parco Mariambini. Le Vanvere e molti artisti saranno in mostra anche al palazzo delle Esposizioni, in piazza Guido Guerra per tutta la durata dell’evento Ludicomix 2017 nella cosiddetta ‘Self-Area’.

 

Le mostre si inaugurano sabato 22, alle ore 10 in piazza Don Giovanni Minzoni.

 

PARLANO LE VANVERE – Il Ludicomix si può considerare l’appuntamento più importante nel nostro calendario. Ci vede coinvolte, ormai per il quarto anno consecutivo, nell’organizzazione della parte di Illustrazione di questo festival. Visto che quest’anno abbiamo deciso di alzare il tiro l’obbiettivo sarà quello di invadere, attraverso quattro mostre, il Ludicomix ed Empoli con un serraglio di illustrazioni che creino un vero e proprio parco zoologico su carta per le strade della città. ZOO questo è il suo nome sarà una mostra atipica, allestita negli spazi che di norma vengono riservati alle affissioni pubblicitarie o ai manifesti elettorali. Una mostra che si propone direttamente ai passanti, siano essi a piedi, in macchina o in bicicletta: lo spazio espositivo è la città stessa. Una mostra che si può visitare passando davanti a un’opera per caso, oppure seguendo le indicazioni e il percorso della mappa che indica i luoghi dove sono disposte le opere.

Alla base di tutto c’è sempre la volontà di dare uno spaccato, il più ampio possibile, di quello che è il panorama dell’illustrazione e creare un punto d’incontro tra professionisti e non. Per questo è stato indetto il concorso grazie al quale sono stati selezionati 30 illustratori che hanno poi formato due delle cinque mostre che compongono ‘ZOO’. (fonte: sito web www.vanvere.it).

 

 

 

I nomi degli ospiti che in totale saranno 35 suddivisi, su due mostre, sono i seguenti:

 

ZOO • ANIMALIA – piazza Don Giovanni Minzoni

Venticinque sono gli illustratori professionisti che sono stati invitati a partecipare quest’anno ad una delle mostre di punta di tutto l’evento ZOO. Sono professionisti del settore che spaziano dall’illustrazione per bambini a quella editoriale, con tecniche e stili diversi e che si sono prestati a dare forma a venticinque animali che rappresenteranno cinque classi animali: insetti, rettili, mammiferi, pesci e uccelli.

 

ANDREA RIVOLA www.vanvere.it/andrea-rivola

ANGELICA GEROSA www.vanvere.it/angelicagerosa

CRISTINA PORTOLANO www.vanvere.it/cristinaportolano

FABIO MANCINI www.vanvere.it/fabio-mancini

FRANCESCO GUARNACCIA www.vanvere.it/francescoguarnaccia

GIOVANNA GIULIANO www.vanvere.it/giovanna-giuliano

GIULIO CASTAGNARO www.vanvere.it/giuliocastagnaro

IL PISTRICE (Francesca Protopapa) www.vanvere.it/ilpistrice

ILARIA GUARDUCCI www.vanvere.it/ilaria-guarducci

ILARIA URBINATI www.vanvere.it/ilaria-urbinati

LAURA RE www.vanvere.it/laurare

MARCO BONATTI www.vanvere.it/marco-bonatti

MARCO SCALCIONE www.vanvere.it/marco-scalcione

MARISA VENTURA www.vanvere.it/marisa-ventura

MARTINA VANDA www.vanvere.it/martina-vanda

NICOLA ALESSANDRINI www.vanvere.it/nicola-alessandrini

NICOZ BALBOA www.vanvere.it/nicoz

NOEMI VOLA www.vanvere.it/noemivola

RICCARDO GUASCO www.vanvere.it/riccardoguasco

TOTTO RENNA www.vanvere.it/totto-renna

ROBERTO HIKIMI BLEFARI www.vanvere.it/hikimi/

ROCCO LOMBARDI www.vanvere.it/rocco-lombardi

TOMMY GUN www.vanvere.it/tommygun

VALERIA PETRONE www.vanvere.it/valeria-petrone

VERONICA (VECI) CARRATELLO www.vanvere.it/veci

 

CHICKENBROCCOLI • ZOO – Palazzo delle Esposizioni

Le novità non sono finite qui. Le Vanvere hanno ben pensato di invitare ‘ChickenBroccoli’, il sito di critica cinematografica senza “piume sulla lingua”, per curare una mostra legata al suo tema congeniale: il cinema.

Ecco che all’interno della mostra ZOO, accanto ad “Animalia”, “Illustratori a Km 0” e “Filieralunga”, ci sarà anche una sezione denominata “ChickenBroccoli”: una mostra di dieci artisti che illustreranno altrettanti film cult in cui gli animali sono i protagonisti assoluti. L’esposizione è curata da Sebastiano Barcaroli, art director di Newton Compton Editori e creatore dei blog di cinema ChickenBroccoli, www.chickenbroccoli.it .

Una raccomandazione: non dimenticate i pop corn.

 

In mostra:

MANFREDI CIMINALE

GIO PISTONE

DAVIDE BONAZZI

ALICE BENIERO

GIANZO

MARGHERITA BARRERA

LRNZ

ELISA SEITZINGER

OSCAR ODD DIODORO

GLORIA PIZZILLI

 

ZOO • Illustratori a Km Zero e ZOO • FilieraLunga – piazza della Vittoria

Mostra con selezione tramite concorso di 15 opere di illustratori e artisti toscani (Illustratori a Km Zero) e 15 opere di illustratori e artisti provenienti da tutto il resto di Italia (FilieraLunga). L’oggetto di questo concorso era l’interpretazione libera della parola “ZOO”, che la si voglia interpretare alla lettera o che se ne voglia dare una visione più ampia, legata al mondo in cui viviamo, in cui ognuno di noi vive una continua esposizione al pubblico.


ZOO • Animali Fantastici – parco Mariambini

Otto illustrazioni inedite create dal collettivo Le Vanvere (Giulia Quagli, Camilla Garofano, Celina Elmi, Lisa Gelli) in occasione del Ludicomix. 

Saranno rappresentati quattro Animali Fantastici e quattro totem dei loro animali guida, in un mix di animali immaginifici e humor.

 

LE DUE MOSTRE PERSONALI – Inoltre, Le Vanvere, propongono al pubblico del Ludicomix 2017 anche due mostre personali: la prima, quella di Cristina Portolano, giovane fumettista e illustratrice napoletana, che espone alla Libreria Cuentame in piazza Farinata degli Uberti, 18, dove, sabato 22 aprile alle 17.30 presenterà il suo primo fumetto ‘Quasi Signorina’, edito da TopiPittori.

La seconda mostra personale, sarà quella di Marco Bonatti, intitolata ‘Cose che cavalcano cose’, già visibile da martedì 11 aprile al Maciste Wine Bar di via Dei Neri, 18, fino a sabato 22 aprile, insieme all’autore presente per il finissage, in contemporanea con l’evento denominato ‘L’aperitivo degli Illustratori’ dalle 19.30 al Maciste Wine Bar, in via dei Neri, 32.

 

Le Vanvere e molti artisti saranno in mostra al palazzo delle Esposizioni, in piazza Guido Guerra per tutta la durata dell’evento Ludicomix 2017 nella cosiddetta ‘Self-Area’ .

 

INFO E CONTATTI – Tutte le informazioni sull’evento si possono trovare in continuo aggiornamento su

www.vanvere.it/zoo-ludicomix2017 , oppure, sulla pagina Facebook ‘Le Vanvere’

www.facebook.com/levanvere/ .

LASCIA UNA RISPOSTA

Per favore inserisci il commento
Per favore inserisci l tuo nome