SANTA CROCE SULL'ARNO. Le calzature di lusso fatte a mano, con suola in cuoio, sono una delle eccellenze dal Made in Italy nel mondo. Per questo, il Politecnico Calzaturiero, importante centro d’arte e artigianato che ha sede a Stra...
CERTALDO.  C’era nella prima edizione, trent’anni fa. E c’è stato per vent’anni a seguire. Salvatore Gatto è un po’ il simbolo della Mercantia che quest’anno spegne trenta candeline. Ed è “il regalo che mi sono voluto fare”, racconta Alessandro...
AREZZO. Un vino per valorizzare il territorio? Forse non basta. Serve altro per poter superare limiti storici che rallentano e impediscono la modernizzazione. Ma, intanto, è un punto...
CHIAROMONTE. C’è un quaderno all’inizio di questa storia. Un quaderno a quadretti di un alunno di prima elementare. Siamo a metà degli Anni Sessanta. Su quel quaderno, un maestro non ancora trentenne, apponeva dei timbri a forma di animali...
EMPOLI. E’ una storia d’affetto per il territorio e di appartenenza e vede come protagonista una storica colonna, realizzata in pietra serena, con alcune parti in ghisa e formata da base, fusto e capitello. Commissionata nel 1840 circa dal Granduca...
EMPOLI – Un premio all’opera che coniuga i vari aspetti della diversità. Questo è il “Pozzale Luigi Russo”, premio letterario Giuria e Comitato del Premio Letterario che nasce nel 1948 per volontà della sezione del partito Comunista della frazione...
EMPOLI. Negli ultimi anni si sono interrogati in molti sul motivo per cui gli uomini si fanno crescere la barba. Le risposte - è ovvio - sono innumerevoli. Ma un punto in comune c'è: la barba va curata. Non...
Luigi Grafigna ed il suo amico Antonio sono due giovani immigrati italiani che  arrivano a Buenos Aires  dall’Italia, paese  che non  poteva dare piú loro da vivere. Dopo aver vissuto per un po’ di tempo a Buenos Aires viaggiano alla...
MONZA. Quando da bambini ci chiedono che mestiere vorremmo fare da adulti, nessuno si preoccupa davanti al desiderio di diventare pompiere, scienziato o astronauta. Professioni che spesso restano solo sogni. E dev’essere stato così anche per i genitori di...
SALERNO. La prima volta che mi sono imbattuto in un suo lavoro era una copertina di un libro. “Penna, paese, prete” è il titolo di un volumetto pubblicato negli anni Settanta e che raccoglieva le corrispondenze su quotidiani e...

ULTIMI ARTICOLI

Questo sito web utilizza i cookies. Se navighi il sito accetti l'utilizzo dei cookies. Per approfondire e modificare i dettagli della privacy clicca qui maggiori informazioni.