EMPOLI – E’ il primo grande atteso evento della stagione primavera-estate della Città di Empoli. Una manifestazione in preparazione da mesi: un’organizzazione imponente.

L’associazione Ludicomix, insieme all’amministrazione comunale, con la collaborazione di Italian Lego Users Group, il patrocinio di Regione Toscana, Città Metropolitana di Firenze e lo stesso Comune, presentano la 14a edizione di Ludicomix Bricks & Kids.

Da 14 anni Empoli, per un weekend, diventa la capitale del gioco, del fumetto, del cosplay e per il quinto anno consecutivo regno dei mattoncini LEGO.

Come spesso accade Ludicomix Bricks & Kids si trasforma, cambia a seconda delle esigenze e cerca di delinearsi sulla mappa della città.

Anche quest’anno si presenta rinnovato: gli spazi si ampliano ulteriormente per riuscire a ospitare ancora più appassionati, bambini, giovani, insieme alle loro famiglie. Persone di ogni età vogliose di trascorrere un fine settimana immersi nel colore, nella fantasia, nell’immaginazione.

Ludicomix ‘Mattoncini e Bambini’, è una manifestazione che attrae migliaia di avventori che approfitteranno anche dei negozi aperti nel centro storico la domenica. Attesi tantissimi visitatori da buona parte della Toscana e oltre.

Ludicomix e Mattoncini a Palazzo, che fino a tre anni fa si svolgevano solo all’interno del Palazzo delle Esposizioni, oggi si tengono in contemporanea in un week-end di gioco, divertimento e cultura ludica che pongono Empoli al centro dell’attenzione a livello nazionale in un settore che ha un proprio grande pubblico. La manifestazione tanto attesa apre ufficialmente i battenti sabato 22 aprile, con  orario dalle 9,30 fino alle 19,30, e così anche domenica 23 aprile. Saranno come sempre due giorni intensi di esposizioni, mostre, contest, gare, mercatini di fumetti & gadget, attività di gioco e infinita creatività.

I padiglioni espositivi saranno collocati in Piazza Gramsci e al Palazzo delle Esposizioni; a questi farà da raccordo il Fantasy Parkla nuova area tematica allestita nella grande area verde del Parco Mariambini. Come sempre l’evento coinvolgerà anche il centro storico.  

Sostengono la manifestazione alcuni sponsor che hanno risposto al bando aperto dal Comune: Concessionario Birindelli, Concessionario Scotti, Zignago Vetro, Banca Cambiano 1884 SPA, Sammontana, Concessionario Peragnoli-Scar, Assicurazioni Generali Iacopo Speranza, Galileo Comunicazioni.

«C’è sempre grande soddisfazione nel presentare una manifestazione come questa _ sono le parole di Brenda Barnini, sindaco del Comune di Empoli _ che in numeri e in presenze cresce e aiuta il rilancio commerciale del nostro centro cittadino. Un obiettivo che siamo posti fin da subito e che anche grazie a Ludicomix riusciamo a portare avanti. Questa è una grandissima squadra che lavora e sceglie Empoli per ridare con noi centralità a questa bella città. Tra l’altro Ludicomix occupa spazi anche non troppo conosciuti dai cittadini. Questa è  un’edizione con molte novità: dopo piazza Gramsci ha conquistato con grande amicizia e spirito di salvaguardia il parco Mariambini che diventa un palcoscenico del gioco a 360°. Rimane comunque il legame con le quattro vie del ‘Giro d’Empoli’: uutto il centro della città verrà abbracciato da mostre di illustratori d’eccezione, eventi, comparsate e dalla musica in filodiffusione. Piazza Gramsci? Indubbiamente qualche disagio per montare temporaneamente quello che in pratica rappresenta un secondo palazzo delle esposizioni  c’è stato, ma vorrei dire che quello che otteniamo in cambio è il tutto esaurito nelle strutture ricettive e migliaia di persone in città».

 

«Si tratta di un evento nato per essere un volano economico e commerciale per tutta la città _ sottolinea Tommaso Alderighi, presidente dell’associazione Ludicomix _  e credo lo sia sempre di più. Piazza della Vittoria è occupata dal cantiere che ridarà un monumento bellissimo e quindi ci siamo spostati, ma le abbiamo dedicato anche il manifesto. Continuiamo a essere presenti in centro e abbiamo recuperato un parco stupendo, uno dei polmoni verdi della nostra città. Il Mariambini diventa il fantasy park. Guardando la mappa della manifestazione c’è un’organicità davvero particolare. Il parco Mariambini spero torni a essere un parco ben frequentato, ma per esserlo dobbiamo viverlo e riappropiarcene. Spero avvenga anche grazie a Ludicomix».

 Gli fa eco

Gianluca Cannarile,  vice presidente nazionale di ItLug (Italian LEGO User Group): «E’ il quinto anno dei ‘Mattoncini a palazzo’, oggi costola di Ludicomix con i nostri ‘Bricks’. L’unione nata tre anni fa è riuscita.  Non possiamo svelare niente, ma ci saranno pezzi eccezionali. Saranno 60 gli espositori di cui uno scelto proprio da LEGO che esporrà nella Lego House. Quest’anno la location è stata rinnovata. Siamo pronti e felici di tornare a Empoli. Un evento LEGO di questo tipo in Toscana c’è solo qui». 

 

La novità di quest’anno è Zoo: la illustra Giulia Quagli del  Collettivo d’Illustrazione Le Vanvere: «Si apre quest’anno una nuova porta. Le mostre escono dagli spazi e invaderanno la città da piazza Don Minzoni fino al palazzo delle Esposizioni. 77 pannelli di 1mt per 2mt ed è una grande novità; 77 opere inedite di un panorama più vasto possibile; 25 illustratori professionisti; è stato bandito un concorso a cui hanno partecipato 282 illustratori; 10 illustratori con gli animali rivisitati di copertine di vecchi film. Poi ci sarà una piccola rappresentanza di illustratori a palazzo delle Esposizioni che potrete incontrare».

Ecco le location:

 

PIAZZA GRAMSCI

Le tensostrutture collocate all’interno di Piazza Gramsci ospitano le aree dedicate a Fumetti e Gadget, mattoncini LEGO, Vintage e Collezionismo, oltre ad ospiti, artisti e fumettisti di fama.

 

PARCO MARIAMBINI

Negli ampi spazi del Parco Mariambini si estenderà l’area Fantasy Park, ad accesso gratuito, dove Associazioni di Gioco, Gdr Live ed un mercatino a tema proiettano in un mondo pieno di fantasia.

 

PALAZZO delle ESPOSIZIONI

Al Palazzo delle Esposizioni, in Piazza Guido Guerra, come sempre si trovano le aree di Gioco e Videogioco, Cosplay e l’Area Giapponese, oltre alla sala workshop ed alla nuovissima Self Area Illustratori.

 

MOSTRE di ILLUSTRAZIONE

Da non perdere la splendida mostra ‘diffusa’ di illustrazione coordinata dal collettivo Le Vanvere  che porterà nelle vie del centro di Empoli oltre 70 splendide opere dei più famosi illustratori italiani e degli artisti emergenti più quotati.

 

LEGO – La grande esposizione LEGO realizzata e curata dagli Afol (adult fan of Lego) di ItLug e Toscana Bricks si conferma fantastica e immensa: negli oltre ottocento metri quadrati messi a disposizione nelle tensostrutture di Piazza Gramsci si potranno ammirare in mostra un concentrato di meraviglie interamente realizzate con i mattoncini che ha pochi eguali in Italia.

 

MERCATI – Ludicomix fa anche rima con mercatini e curiosità Sono quelle che si troveranno lungo via Bisarnella e via Pievano Rolando dove sabato sarà ospitato un mercatino vintage con mille oggetti particolari. Domenica torna Floralia, la fiera dedicata alla botanica con piante, fiori e tutto quello di originale che si può trovare in giardino. Sono due eventi organizzati da PromoEventi.

 

 

BIGLIETTI

Il costo del biglietto INTERO è di € 7.00

Il costo del biglietto RIDOTTO è di € 5.00

minori di 7 anni (nati nel periodo 2010 – 2017) hanno diritto all’INGRESSO GRATUITO

Aree in cui occorre il biglietto: padiglione Piazza Gramsci e Palazzo delle Esposizioni

LASCIA UNA RISPOSTA

Per favore inserisci il commento
Per favore inserisci l tuo nome