“Se alle rondini togli il volo, cosa rimane? Niente”. E’ il messaggio che ha voluto darci Isa Grassano, giornalista di viaggio, scrittrice lucana, viaggiatrice.

 

 

Per chi, come lei, viaggia, scopre e racconta i luoghi, questi giorni di clausura forzata sono probabilmente una scoperta straordinaria. Con il suo libro “Forse non tutti sanno che in Italia…” (Newton editore) ha raccontato tanti aspetti curiosi e sconosciuti della penisola.

Per alleviare la nostra solitudine da Corona virus, ha scelto di leggerci un brano di un libro. Lo fa dal terrazzo di casa. Isa ha scelto Una storia straordinaria di Diego Galdino. “La vita è come un veliero e quando cala il vento non puoi far altro che farti trascinare dal vento…”. Ma, come ci legge Isa “non lasciate il timone, non vi fate trascinare dalle correnti di nuovo in mare aperto”. Come dire, quando la vita ci pone davanti a situazioni impreviste, quando ci troviamo a dover superare momenti difficili e ci serve il coraggio per andare avanti, occorre anche guardare alla vita da altri punti di vista. E’ in un certo senso il consiglio che ci arriva dalla lettura che Isa Grassano dedica ai lettori di Storieoggi.it

Di Isa Grassano StorieOggi ha raccontato la sua attività editoriale nell’articolo:

Viaggiare e “perdersi”: così Isa Grassano racconta l’Italia insolita e sconosciuta

LASCIA UNA RISPOSTA

Per favore inserisci il commento
Per favore inserisci l tuo nome