Giuseppe Stalfieri nasce nel Maggio 1998 a Chiaromonte, ma cresce nella vicina Francavilla sul Sinni. Dalla rude Basilicata si trasferisce a Roma per perfezionare la sua passione ossia la scrittura di canzoni che raccontino la sua gioventù. Vi abbiamo raccontato a Dicembre 2020 di come la sua crescita sia forgiata da due persone in particolare: il nonno Filippo e la sua maestra delle elementari. Il nonno lo ha avviato alla musica, portandolo nella banda del paese quando non aveva ancora sei anni. La maestra lo ha incoraggiato a scrivere le poesie che lui, di nascosto, buttava giù dal suo banco di scuola. https://www.storieoggi.it/2020/12/05/erikdalla-banda-del-paese-alla-colonna-sonora-di-un-film-di-rai-cinema

Il suo incontro a Roma con il produttore Franco Eco (con all’attivo 25 colonne sonore cinematografiche) è il primo passo di una collaborazione basata sulla stima reciproca. Ora immaginate come si debba sentire in queste settimane: recentemente è uscito il videoclip del suo brano Il Mondo Cade Giù ed è stato girato sul Terminillo ed ha raggiunto le 80 mila visualizzazioni, livello assai alto perché generato dal tam tam tra i suoi amici e fans.

Erik si sta avvicinando allo showbiz e con il precedente brano Bonjour è stato inserito nel film Codice Karim, già in concorso all’International Terra di Siena Film Festival e da poco ai prestigiosi David di Donatello
https://www.musicalnews.com/2022/03/07/il-compositore-franco-eco-in-concorso-ai-david-di-donatello-2022/
Il film (una produzione della Lime Film e RAI Cinema) vede ovviamente la colonna sonora composta da Franco Eco, forse una delle persone più felici di questa considerazione verso la sua attività. Ma quel minuto quasi 24enne che vedete gongolare è Giuseppe Stalfieri, in ambito artistico diventato Erik.

LASCIA UNA RISPOSTA

Per favore inserisci il commento
Per favore inserisci l tuo nome